Easydive

Eroica! La corsa più affascinante del mondo!

Eroica! La corsa più affascinante del mondo!

Regole e consigli per partecipare ad una corsa magica

Regole per partecipare alla corsa più bella del mondo: L’Eroica


L’eroica è la più bella e affascinante corsa non competitiva per ciclisti amanti del vintage e della storia del ciclismo al mondo.

La corsa Eroica viene corsa in diverse zone in giro per l' Italia e non solo, e si svolge in diversi periodi dell’anno con numerosissimi partecipanti!

Chi partecipa alla gara ciclistica Eroica deve essere un amante del ciclismo classico e deve seguire alcune regole e restrizioni riguardanti la bicicletta da utilizzare. In particolare le principali regole di questa fantastica corsa che riguardano la bicicletta:

1. La bicicletta EROICA è definita da regolamento come bicicletta di costruzione antecedente al 1987, tuttavia sono ammesse anche biciclette moderne ma con caratteristiche identiche a quelle d’epoca. Quindi sono ammesse biciclette vintage con telai di acciaio.

2. La bicicletta deve avere il cambio al telaio tramite gli appositi manettini, non è ammesso il cambio al manubrio di moderna concezione.

3. I pedali NON devono essere dotati di sistema con sgancio rapido ma devono essere forniti di gabbiette (puntapiedi) e/o cinghie.

4. Il passaggio dei fili dei freni deve essere esterno al manubrio, ma può essere interno al telaio

5. Le ruote devono avere cerchi con basso profilo (20 mm) e almeno 32 raggi. Sono ammessi cerchi e ruote in alluminio, acciaio, legno.

6. E’ consentito l’utilizzo sia di copertonicini che tubolari 

7. I freni sono obbligatori. Sarebbe opportuno che i freni siano originali, ma sono ammesse anche repliche moderne di freni vintage. L’importante è che funzionino. E’ molto importante per la sicurezza del ciclista.

8. Il telaio deve essere in acciaio.

Oltre a queste regole ufficiali da parte della direzione Eroica, esistono altri accessori che sono fortemente consigliati per chi decide di partecipare a questo tipo di gare:

- Essendo una gara molto dura e ardua, è importante rimanere idratati. Un portaborraccia  vintage al manubrio con relativa borraccia vintage in alluminio e tappo in sughero è fortemente consigliato!

- Essendo la corsa particolarmente dura e sconnessa ( si corre su strade bianche) è necessario munirsi di pompa da telaio , di camere d’aria di riserva e di una borsetta sottosella adeguata. Nel nostro negozio online di accessori vintage per ciclismo, potrete trovare differenti modelli di pompe vintage, camere di riserva e borsette sottosella

- Non dimenticate il casco: è molto importante che l’abbigliamento e il cappellino siano adatti allo stile della corsa, ma un casco è necessario. Nel nostro shop online potrai acquistare un casco sicuro e allo stesso tempo coerente con lo stile vintage di questa fantastica corsa!!!!!!!!